spacer
spacer search

Federazione Italiana Bocce
Comitato Provinciale di Modena

Search
spacer
I nostri sponsor ...

logoperfetta.gif

 
header
Mený Principale
Home
Il Comitato di Modena
Galleria fotografica
Le foto di una volta
La strada della gloria
Link Utili
 
Home arrow Le foto di una volta arrow Pagina 14 - San Lazzaro

Bocciofila San Lazzaro

Breve Storia della Bocciofila San Lazzaro

 

Cercherò di raccontare la storia della “Bocciofila San Lazzaro”, dalla sua fondazione ai giorni nostri,
i momenti significativi, il nostro passato e la nostra tradizione.
In quei tempi, parliamo di tanti anni fa, il gioco delle bocce era molto diverso da quello attuale ed
è impensabile paragonare gli attuali impianti sportivi con le bocciofile di allora che erano frequentate
in maggioranza da persone che dopo una dura giornata di lavoro trovava svago e divertimento
in una partita di bocce accompagnando il tutto con la bevuta di un paio di bicchieri di vino.
La Bocciofila San Lazzaro nasce nei primi anni del ‘900 nella zona del quartiere San Lazzaro in un
terreno posto tra la Via Emilia Est e Via Pelusia dove oggi sorge l’Hotel Real Fini. Era composta da
otto campi da bocce in terra battuta, circondati da piante il cui scopo era di ombreggiare i campi
e dare riparo ai giocatori dal caldo torrido del sole estivo, in effetti allora l’attività boccistica si
svolgeva all’aperto solamente nei mesi estivi,  quando non pioveva, non esistevano ancora
bocciodromi coperti.
In quegli anni per la Bocciofila San Lazzaro hanno giocato campioni come Guerra, Strucchi, Cavalieri
detto “pireina” , Tinarelli, Schiavi Ercole, Magnani Rideo, Tinti Mario, Catellani Remo, Sandoni Romolo
ed altri che purtroppo non ricordo.

 

img_0291.jpg

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Verso la fine degli anni 1960 la Bocciofila si sposta c/o il mitico Bocciodromo Armando situato nella
periferia di Modena, quartiere Modena Est, era l’unico impianto ad avere ben 16 campi coperti, per
quei tempi era una cosa impensabile poter giocare anche nei mesi invernali. In effetti per anni
rimane l’unico impianto ad essere frequentato, indistintamente dalla società di appartenenza,
dai bocciofili modenesi e non solo. Bisogna riconoscere che la fortuna del bocciodromo Armando fu
nell’assegnare la gestione dell’impianto al mitico Soli Loris il quale per anni riuscì ad organizzare
gare ed eventi di ogni tipo. Sono anni di grande prestigio per la Bocciofila di San Lazzaro, divenuta
poi SITAM, può contare un numero considerevole di giocatori da bocce, capitanati da un organizzatore
insuperabile Ernesto Ruggerini. I campioni di allora erano Biagini Filippo. Montorsi Mauro, Donini Bruno,
Pedrini William etc. mentre i giovani emergenti erano Paradisi Marco, Xella Andrea e Magnani William.
Alla fine degli anni ‘80 il Bocciodromo Armando chiude, la Società SITAM divenuta definitivamente
Polisportiva Modena Est si trasferisce nel nuovo impianto inaugurato nel 1987 , situato nel cuore
del quartiere Modena Est, che comprende non solo il Settore Bocce bensì ogni attività sportiva e ricreativa.
Gli anni passano lentamente e il gioco delle bocce pian piano di trasforma, dal tradizionale puro
svago al  rango di sport a tutti gli effetti , dai campi di terra battuta all’aperto, all’avvento dei bocciodromi
coperti agli attuali campi col fondo in materiale sintetico e bocce composte da materiali sempre più ricercati.
Mi sono imposto di non elencare i campioni dei giorni nostri, in quanto è sufficiente informarsi sui vari siti
di bocce per vedere le ultime vittorie, bensì ritengo più importante ringraziare coloro che negli anni
hanno utilizzato il loro tempo libero ai fini dell’attività boccistica Ruggerini Ernesto, Franciosi Romeo,
Soli Loris,  Garavaldi Gino, Donini Bruno, etc. (mi scuso se mi sono dimenticato qualche nome) e voglio
ricordare che per una società antica come la nostra gli anni non simboleggiano “anzianità”
ma sono profondo motivo di orgoglio, ogni anno infatti rappresenta un passo di un cammino che
vuole testimoniare la memoria e il ricordo di tutti coloro che hanno voluto essere membri
di questa famiglia sportiva.

 

Magnani William 

 
spacer  
Copyright by F.I.B. - Comitato Provinciale di Modena - P.IVA:008558710000
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
spacer